Aboliamo le tesine di maturità

Da www.doppiozero.com   Ultimata la lettura e, per così dire, la discussione delle tesine di maturità, congedati i candidati e i commissari d’esame, pubblicati gli esiti, si va in vacanza…

Continua

FILASTROCCA DEI TAGLIATORI DI SOGNI

Per la manifestazione “Difendiamo i nostri granai”, in difesa di biblioteche pubbliche, musei e siti archeologici della Sardegna, 1 giugno 2012 E voi tagliate Togliete biblioteche Per fare più patate…

Continua

SALVATE IL SOLDATO RIGONI STERN

Questo testo, tratto da CARMIILLA  on line , viene pubblicato anche su altri siti accomunati dalla difesa della scuola. Lo scorso maggio gli studenti del secondo anno di istruzione superiore…

Continua

L’istruzione pubblica nel mirino

Tratto da: Internazionale 944, 13 aprile 2012 (…) Nell’ideale illuminista l’istruzione è un filo conduttore che gli studenti seguono a modo loro, sviluppando la propria creatività e libertà di pensiero.…

Continua

Lavorare in perdita nella scuola

Dal sito:  “Le parole e le cose”,  22 marzo 2012 Che cosa resta del lavoro dell’insegnante? Che cosa resta delle ore che un docente passa in classe con i suoi…

Continua

Note su una scuola laica (da Vivalascuola)

Da un ricchissimo dossier sulla laicità della scuola pubblicato il 6 febbraio scorso da VIVALASCUOLA e consultabile nella sua interezza a questo link: http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2012/02/06/vivalascuola-103/ , estraiamo l’intervento di Giulio Giorello, riconoscenti…

Continua

Un’assunzione Collettiva

Carissima amica, carissimo amico, la Libreria delle Donne di Bologna è nata nell’eredità delle librerie aperte negli anni ’70: dalla Librellula di Bologna abbiamo imparato la ricchezza della scrittura delle…

Continua

Tre anni in uno, scarso

Claudio Giunta intervista Andrea Fogato sul sito “Le parole e le cose“. Qui il link diretto : http://www.leparoleelecose.it/?p=3086 Post Views: 937

Continua

Acceso dibattito sulle nuove tecnologie a scuola

(Da Repubblica.it ) L’articolo-provocazione dell’insigne linguista Raffaele Simone (“Se a scuola internet rende stupidi”, pubblicato sulle colonne di Repubblica il 12 gennaio) contro le nuove tecnologie applicate all’apprendimento non è…

Continua